Marrons glacè

Marrons glace

Marrons Glacè

Un dessert di classe davvero delizioso.
Portata Dessert
Cucina Italiana
Preparazione 12 ore
Cottura 8 minuti
Canditura 7 ore

Equipment

  • 1 Cestello per cottura a vapore Optional

Ingredienti

  • 1 kg Marroni grandi
  • 50 gr Zucchero a velo vanigliato

Sciroppo

  • 1 lt Acqua
  • 1 Kg Zucchero semolato
  • 1 Bacca di vaniglia In alternativa estratto di vaniglia o vanillina

Istruzioni

  • Incidere la buccia dei marroni su tutta la circonferenza e lasciarli in ammollo per 12 ore. L'acqua deve penetrare all'interno ed ammorbidire la pellicina interna. Fare attenzione a non incidere troppo a fondo per evitare la successiva frantumazione del marrone.
  • Portare a bollore una pentola d'acqua e tuffarvi i marroni 5-6 per volta per 2 minuti dopo l'acqua riprende a bollire. Mentre scottate i successivi, pelate quelli appena levati dall'acqua fino ad esaurimento.
  • Posizionare tutti i marroni in un cestello per la cottura a vapore e lessarli in una pentola d'acqua bollente per 8 minuti dalla ripresa del bollore, quindi estrarre il cestello e scolarli portandoli a temperatura ambiente.
  • In un tegame della misura appropriata per accogliere il cestello, preparare uno sciroppo scaldando 1 Lt d'acqua e 1Kg di zucchero. Mentre scaldiamo lo sciroppo, aprire nel senso della lunghezza la bacca di vaniglia e raschiandola con un coltello asportarne i piccoli semi che aggiungeremo allo sciroppo.
    Fare attenzione alla quantità dello sciroppo, che deve ricoprire i marroni nel cestello una volta immersi.
  • Quando lo sciroppo arriva a bollore, immergere delicatamente il cestello con i marroni. Dalla ripresa del bollore contare 4 minuti e spegnere la fiamma. Lasciare in infusione per 24 ore.
  • Per i cinque giorni successivi, estrarre il cestello dallo sciroppo facendolo scolare. Portare a bollore lo sciroppo ed immergervi nuovamente il cestello per 2 minuti dalla ripresa del bollore. Trascorsi i 2 minuti spegnere la fiamma e lasciare riposare fino al giorno dopo. Se nel tempo lo sciroppo dovesse diminuire e non ricoprire completamente i marroni, prepararne altro considerando 2 parti di zucchero e 1 di acqua (es. 300gr di zucchero e 150 ml d'acqua).
  • L'ultimo giorno ripetermo l'operazione con l'accortezza di estrarre il cestello trascorsi i 2 minuti di bollitura. A marroni ancora caldi, trasferirli su una gratella e farli raffreddare completamente.
  • In una tazza preparare una glassa non molto densa aggiungendo a 2-3 cucchiai dello sciroppo usato in precedenza per la canditura con 2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato. Spennelare i marroni canditi e dopo aver sgocciolato l'eventuale glassa in eccesso, passare in forno preriscaldato a 200° per 2 minuti.
  • Estrarre dal forno e lasciare raffreddare completamente. Inserite i marroni in un piccolo pirottino di carta e il dessert è pronto.
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy